L’UOMO E L’INFINITO

PAGINA PRECEDENTE

Sognante opera che rappresenta l’anelito dell’uomo verso l’infinito, simboleggiato dalla spinta verso l’alto e dall’otto verticale dei fili.

La grande fluidità della forma trasforma in un virtuosismo la difficoltà tecnica di realizzazione.

OPERA UNICA IN FERRO

h. cm. 93 x 38 x 24   kg. 12

Categoria:

Descrizione

Patrizio Zanazzo - L'uomo e l'infinito - scultura in ferro

L’UOMO E L’INFINITO

Sognante opera che rappresenta l’anelito dell’uomo verso l’infinito, simboleggiato dalla spinta verso l’alto e dall’otto verticale dei fili.

La grande fluidità della forma trasforma in un virtuosismo la difficoltà tecnica di realizzazione.

OPERA UNICA IN FERRO

h. cm. 93 x 38 x 24   kg. 12

Informazioni aggiuntive

Peso 15 kg